La visione

I colori sono solo un’impressione della nostra mente, per aggiungere informazione alla forma. In realtà il mondo è in bianco e nero. Vedere meno colori è quindi normale.

In un mondo creato dai tricromatici (i “normovedenti”), i daltonici stentano però ad estrarre quelle informazioni basate sui colori che non possono distinguere. Non sono quindi loro a doversi adattare, piuttosto sono le regole che devono essere valutate a fronte della loro presenza (1 maschio su 10).

La visione diventa daltonica quando uno dei tre tipi di cellule della retina, i coni, non funziona correttamente a causa di un errore genetico. Per questo i daltonismi sono tre: deuteranopia (verde), protanopia (rosso), tritanopia (blu).

“Come vedono i daltonici” si occupa principalmente della ricaduta sociale del daltonismo. Per approfondimenti di tipo scientifico, consigliamo il sito www.colblindor.com.

Condividi sulla rete:
  • Print
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Orkut
  • RSS
  • Technorati
  • Wikio
  • Wikio IT